Le tendenze per l’arredamento nel 2020

Anno nuovo, vita nuova, si è soliti dire: in generale, è il periodo giusto per stilare la lista dei buoni propositi e aver voglia di cambiare, in tutti i sensi. Un cambiamento può riflettersi nel look, nello stile di vita o anche semplicemente nell’arredamento di casa, rinnovando l’aspetto di ciò che ci circonda ogni giorno secondo le ultime tendenze, pur non tradendo i nostri gusti.

Da questo punto di vista è possibile intervenire sul design, sui colori, decorare e arredare diversamente le stanze della propria abitazione compreso bagno e cucina, senza trascurare le pareti e i pavimenti. Scopriamo insieme le tendenze del 2020 per cominciare l’anno all’insegna della modernità e del cambiamento.

Le tendenze del 2020: colori e arredamento

Iniziamo illustrando i colori di maggior tendenza per il 2020: dopo il living coral, che andava per la maggiore nel 2019, per l’anno nuovo vince il classic blue. Ma tornano in auge in generale le tonalità dell’azzurro, del verde e anche il bianco, insomma quelle chiare. Per il bagno, invece, le più indicate e di moda rimangono quelle scure.

Gli stili d’arredamento di tendenza nel 2020 sono diversi, quindi è possibile spaziare tranquillamente seguendo semplicemente i propri gusti personali. C’è chi continua a preferire il vintage, o il contemporaneo, ma anche il rustico-chic e il minimalista. Indipendentemente dalla scelta, la parola d’ordine è solo una: cambiamento. Il bagno può anche essere ristrutturato completamente, puntando sui gettonatissimi rubinetti extra large oppure chiedendo consiglio ai più esperti, consultando anche diversi preventivi per cercare di non spendere una fortuna. Ciò che conta è che il risultato sia soddisfacente al 100%.

Ma chi non ha voglia, né il bisogno di rivoluzionare profondamente l’intero appartamento o una singola stanza ricorrendo a una vera e propria ristrutturazione, può comunque optare per piccole modifiche per migliorare o rinnovare i propri ambienti, magari cambiando semplicemente alcuni dettagli (infissi, colore delle pareti, mobili etc.). In questo modo la spesa non sarà elevata ma in fondo basta poco per conferire un aspetto nuovo e diverso alla casa, valorizzando magari alcune zone con i criteri dell’home staging.

Idee d’arredamento per il 2020

Premesso che lo stile d’arredamento è una scelta del tutto soggettiva, c’è da dire che in molti seguono la tendenza di arredare le zone centrali della casa ricorrendo a mobili vintage, per dare nuova vita e nuova luce a oggetti che un tempo popolavano le case dei nostri nonni.

Il soggiorno è una delle stanze principali di un appartamento, e se il desiderio è quello di rimodernarlo durante la stagione autunnale/invernale consigliamo di scegliere colori caldi e rilassanti, soprattutto se è presente un camino, per ricreare la giusta atmosfera. Tutto sta nel modo in cui lo spazio viene percepito, quindi nell’ampiezza della stanza, ed è in base a questi fattori che va stabilita la disposizione dei mobili, sempre in base alle proprie preferenze.

La camera da letto è altrettanto importante: per essere davvero definita tale, la zona notte deve essere al tempo stesso moderna, rilassante, confortevole e in un certo senso “distante” dalla frenesia del mondo esterno. Lo stile maggiormente in voga per questo specifico ambiente è quello minimalista, e nelle stanze dei ragazzi, se condivise, non è raro optare per i letti a castello, una soluzione pratica e moderna allo stesso tempo.

La cucina è il fulcro della casa, lo spazio che negli anni ha subìto più cambiamenti per quanto riguarda gli stili d’arredamento, con i suoi complementi sempre più moderni, e la disposizione dei mobili, per rendere la zona sempre più funzionale. Molto gettonate, infatti, sono le cucine con un’isola centrale oppure openspace.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi