Come illuminare gli ambienti con le applique da parete

L’illuminazione da parete comprende dispositivi non solo funzionali ma anche estremamente scenografici e indispensabili nelle case moderne, le applique da parete si possono ben inserire anche in contesti lavorativi o commerciali garantendo sempre ottime prestazioni ed un notevole impatto estetico. Quest’ultimo dipende molto dal modello scelto e tra le lampade da parete online spiccano senza alcun dubbio quelle dalle forme geometriche minimali, angolari e non e che possono o mimetizzarsi al meglio con le tinteggiature delle pareti, o al contrario diventare veri elementi decorativi originali.

Le lampade da pareti sono ideali per garantire il giusto grado di illuminazione intensificandolo ad esempio in prossimità di un camminamento come nel caso di disimpegni e corridoi, ma sono anche perfette per creare scenografie suggestive che renderanno gli ambienti più accoglienti, rasserenanti e pratici. Una delle particolarità delle applique da parete non è solo la loro conformazione che permette alla luce di essere direzionata in alto, in basso o in entrambi i lati, ma anche la sua capacità di creare una luce soffusa e armoniosa.

Non solo, grazie alle nuove tecnologie e ai modelli con dimmer è anche possibile regolare l’intensità della luce a piacere personalizzando ancora di più l’apparecchio illuminante e rendendolo perfettamente calzante alle proprie esigenze. Le lampade da parete online sono davvero tantissime ed acquistarle è facilissimo, ma è necessario avere qualche nozione di base per poter effettuare scelte ad hoc pratiche e adatte alle proprie necessità spaziali, estetiche e funzionali. Proviamo a capire meglio le infinite peculiarità delle applique da parete, come sceglierle e quali sono i modelli più di tendenza capaci di illuminare con stile e originalità gli spazi domestici o lavorativi.

Applique da parete: tutti i vantaggi e le caratteristiche

Applique da parete: tutti i vantaggi e le caratteristiche

Le appliques da parete sono apparecchi illuminanti decisamente versatili, salva-spazio ed estremamente discreti. Sovente chi ricerca questo tipo di illuminazione vuole conferire la giusta luce ma prediligendo modelli minimali che riescano quasi a mimetizzarsi con le pareti. Vengono scelte prevalentemente per le loro forme compatte e semplici, che riescono a fondersi alla perfezione con gli stili d’arredo più vari. Acquistando ed installando delle lampade da pareti di alta qualità ci si potrà assicurare la massima durata e anche cambiando mobilio queste saranno idonee al cambio look e non risentiranno per nulla del passare delle mode e delle tendenze. Ci sono poi anche modelli di appliques da parete molto avveniristici, originali ed eclettici, ma in linea generale quelli più di tendenza presentano un’allure versatile e, come detto, senza tempo. Vediamo nello specifico quali sono i pregi dell’applique da parete e le caratteristiche stilistiche e pratiche che la rendono unica e del tutto attuale.

• Il design compatto e salva-spazio: è sicuramente la peculiarità che salta subito all’occhio e che contraddistingue queste lampade da pareti da tutte le altre. Si possono infatti installare sfruttando le altezze delle pareti e del soffitto e stanno bene anche nei corridoi, nei disimpegni e anche dietro o sopra le porte, nelle nicchie e negli angoli: esistono infatti modelli di applique angolari.

• Le forme semplici e minimali: garantiscono un mood evergreen e sono anche facili da inserire negli stili d’arredo più vari, inoltre riescono a mimetizzarsi facilmente con pitture parietali e carte da parati rendendo lo spazio visivamente più ampio e luminoso. In alcune appliques da parete prevale il fascio luminoso mentre la forma passa in secondo piano e funge solo da veicolo ai fasci luminosi creando scenografie suggestive e comunque funzionali.

• Il mood evergreen e versatile: ideale nei contesti più vari come quelli domestici o lavorativi; grazie a queste lampade diventa semplice arredare con stile e senza rendere caotico lo spazio, mantenendo l’atmosfera e il mood creato con gli altri complementi.

• La manutenzione e la pulizia sono semplici per merito delle forme minimali e delle superfici lineari, lisce e geometriche; si tratta inoltre di apparecchi illuminanti solidi, studiati per essere posti sulle pareti e sui soffitti.

• Le tecnologie all’avanguardia: caratterizzano spesso i modelli delle applique di ultima generazione; queste possono rientrare benissimo nei progetti di domotica abitativa e accendersi e spegnersi ad esempio con il solo battito delle mani. Inoltre se si prediligono modelli dimmerabili sarà possibile regolare anche l’intensità luminosa.

• La facilità di installazione: permette a chiunque di poterle installare in pochi step, grazie pure alle forme regolari e agli agganci funzionali ed extra pratici.

 

Arredare con le applique da interno: consigli e modelli di tendenza

Arredare con le applique da interno: consigli e modelli di tendenza

Arredare con le applique da interno è facile e divertente e soprattutto permetterà di ricreare ambienti pratici, confortevoli e anche suggestivi in linea con i propri gusti e le proprie esigenze. Acquistando le applique online su portali specifici e scegliendo tra brand conosciuti e leader nel settore sarà possibile portare in casa, in ufficio o in negozio la giusta illuminazione e l’atmosfera desiderata. Tra i modelli più di tendenza non mancano quelli con luce up/down cioè con fascio luminoso che contemporaneamente punta sia verso il basso che verso l’alto. Queste applique da interno sono realizzate soprattutto in materiali quali l’acciaio e materiali plastici ed hanno colorazioni monotono nelle nuance neutre per eccellenza come il nero e il bianco. Spesso si trovano applique on line caratterizzate da finish opachi o al contrario lucidi o perlescenti e non mancano proposte originali come quelle con più bracci e magari con la sola lampadina nuda a vista e agganci o sostegni dalle forme stravaganti come quelle di animali o vegetali.

Al primo posto tra le tendenze spiccano senza dubbio le applique da parete minimali, semplici e geometriche, comprese quelle specifiche per gli angoli e che in alcuni casi strizzano l’occhio ai modelli degli anni ’80 e ’90 per stile e colorazione. A questo proposito di colorazioni tra le proposte più accattivanti e versatili spiccano quelle declinate in nuance luminose come l’argento, l’oro e il rame che donano anche un mood lussuoso e iper contemporaneo a qualsiasi ambiente. Non ci sono particolari limitazioni stilistiche per quanto riguarda l’abbinamento delle applique da interno con i vari generi d’arredo, ma possiamo dire che se si desidera mimetizzarle e renderle più discrete sarà il caso di sceglierle dello stesso colore della tinteggiatura o della carta da parati, al contrario se le si vuole rendere protagoniste basterà sceglierle in forme, modelli e colorazioni contrastanti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi