Home Automation, cosa c’è da sapere

Per home automation si fa riferimento all’automazione casalinga, ovvero l’integrazione di ciascun impianto di una casa all’interno di un unico sistema di gestione intelligente. 

Rappresenta una innovazione che semplifica la vita quotidiana delle persone. 

Il sistema della home automation prevede l’installazione di una serie di componenti, in modo tale che più caratteristiche di un’abitazione possano essere messe in comunicazione sia tra di loro che con un dispositivo centrale che gestisce il tutto. Quest’ultimo è in grado di coordinare al meglio i diversi aspetti della casa (illuminazione, temperatura, accensione/spegnimento elettrodomestici, sistemi di sicurezza, impianto idrico, e altro ancora).

Caratteristiche della Home Automation

La home automation è un sistema integrato di “casa intelligente”, ossia un ambiente che mette al servizio dell’utente degli impianti innovativi, che vanno oltre i loro compiti più tradizionali. 

Il tutto allo scopo di offrire un maggiore grado di comfort, sicurezza e ottimizzazione dei consumi, con delle funzioni che vengono azionate o programmate dall’utente con dei comandi, o svolte in modo parzialmente o totalmente autonomo.

La casa intelligente può essere impostata e controllata da una persona attraverso apposite interfacce utente, come: touch screen, pulsanti, telecomandi, tastiere, o riconoscimento vocale. 

I diversi elementi che compongono il sistema sono tra loro messi in comunicazione, e sono anche in collegamento con il dispositivo centrale che coordina le varie attività.

Questi collegamenti permettono nel loro insieme numerose possibilità, che riguardano un uso ottimale e innovativo dell’impianto elettrico, dell’impianto idrico, della climatizzazione, dei sistemi di sicurezza, ecc.

Per fare degli esempi concreti, alcuni sistemi di home automation consentono di controllare e ridurre i consumi elettrici, per esempio spegnendo i climatizzatori a un certo orario del giorno, oppure spegnendo le luci di determinate stanze o modificando l’intensità dell’illuminazione. 

Inoltre, appositi dispositivi per l’home automation possono consentire, a seconda dei casi, di: chiudere ed aprire porte e finestre, di perfezionare i sistemi di sicurezza con antifurti più efficaci ed efficienti, di migliorare la sicurezza interna della casa con innovativi rilevatori di fumo, e/o con i sensori di allagamento.

In più, dei dispositivi da collegare al sistema centrale e all’impianto idrico, permettono l’irrigazione automatica del giardino: la funzione può essere impostata ad un determinato orario, ma anche regolata in autonomia dal sistema attraverso l’analisi delle previsioni meteo fatta dal dispositivo intelligente. L’utente ha anche la possibilità di interrompere un’irrigazione in corso, se necessario.

Il sistema di home automation è utile anche per il divertimento individuale e collettivo: per esempio, dei particolari kit possono regolare l’illuminazione di una stanza, l’audio e il video di un televisore, così da predisporre l’ambiente alla visione ottimale di un film.

Un altro aspetto interessante della casa automatizzata è dato dalla possibilità di poter essere regolata anche a distanza (fuori dall’abitazione) tramite smartphone o tablet, previa installazione e configurazione di apposite app.

Degno di nota è anche il fatto che la home automation offre pure la possibilità di sorvegliare casa a distanza con un dispositivo mobile (smartphone o tablet), grazie all’installazione di apposite telecamere che sono collegate al sistema centrale, le cui riprese sono visionabili anche in tempo reale.

Dispositivi per home automation

Alcuni dispositivi per una casa intelligente sono, ad esempio: Amazon Echo, Google Home e Apple HomeKit. 

Si tratta di accessori comandabili anche vocalmente, che permettono di eseguire diverse funzioni, in automatico o a seconda delle indicazioni dall’utente. Infatti, grazie all’installazione di particolari componenti aggiuntivi, questi dispositivi possono: gestire la videosorveglianza, azionare un antifurto, regolare la temperatura interna, accendere il televisore, regolare l’illuminazione e spegnere o accendere le luci, intervenire sull’irrigazione del giardino, ecc.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi