Guadagnare con la tua passione per gli arredi? Ecco come riuscire in questa impresa

Hai una vera e propria passione per gli arredi? Ti piacerebbe costruire su questa passione un lavoro che ti permetta di ottenere un buon guadagno, ma non sei qualificato per farlo? Sono molte le persone che si trovano nella tua stessa situazione, tanta passione ma nessuna laurea alle spalle né un adeguato corso di formazione che permetta di trasformarsi in arredatori, architetti, designer d’interni!

Il bello dell’epoca in cui viviamo è che esistono innumerevoli opportunità, opportunità che niente hanno a che vedere con i lavori di stampo tradizionale, opportunità che fanno del digitale il loro punto di forza. Anche per te che hai un passione per gli arredi, esistono opportunità digitali da cogliere al volo, che ti permettono di fare carriera senza che sia necessaria una laurea in architettura o in interior design!

 

Un blog dedicato all’arredamento

Tra le molte opportunità di lavoro che il web oggi offre, dobbiamo ricordare la carriera di blogger. Aprire un blog non è affatto difficile, né costoso. Ci sono alcuni consigli pratici per creare un blog di successo partendo da zero che ci teniamo però a darti:

  • Scegli WordPress per la realizzazione del tuo blog. È semplice e intuitivo da utilizzare e ti offre molti utili strumenti per la creazione dei contenuti e la gestione del blog.
  • Su WordPress scegli un tema che ti permetta di esprimere la tua personalità al meglio e lo stile che desideri seguire, ma che sia semplice e minimal. Il minimalismo online ripaga sempre, ricordalo.
  • I contenuti del tuo blog devono essere realizzati in ottica SEO. Solo in questo modo il blog uscirà tra le prime posizioni sui motori di ricerca. Online trovi molte guide alla SEO. Non solo, ci sono dei plugin appositi da installare su WordPress che ti permettono di controllare che tutto sia in ordine prima della pubblicazione.
  • Ricorda che anche le immagini sono importanti, specie su un blog che tratta di arredamento. Le immagini che inserirari nel tuo blog non devono mai e poi mai essere protette da copyright. Ti consigliamo di scegliere una piattaforma che ti offre la possibilità di disporre di immagini prive di copyright. Ricorda che alcune piattaforme sono gratuite, altre invece a pagamento. Quelle a pagamento di solito offrono immagini migliori, ma forse all'inizio del tuo percorso si tratta di un investimento eccessivo. In alternativa, puoi realizzare in modo autonomo le immagini da inserire sul blog.
  • Non tralasciare i social network, che sono fonte di traffico per ogni blog. Cura in modo particolare Facebook e Instagram.

È importante sottolineare che un blog che funziona bene permette di ottenere guadagni interessanti in molti modi. Puoi ottenere guadagni con l’affiliate marketing, con i banner pubblicitari oppure accendendo delle collaborazioni con le aziende che si occupano proprio di arredamento.

 

Offri una soluzione digitale per rispondere alle esigenze di oggi!

Immagina quale possa essere una delle esigenze odierne in fatto di arredamento, studia e scopri quanto più possibile sull’argomento e crea una soluzione digitale che possa raccontare in modo semplice tutto quello che hai studiato agli interessati, a chiunque abbia quella specifica esigenza. Quando parliamo di soluzione digitale, pensiamo ad un eBook, ad un manuale oppure ad una guida in PDF, ad un webinar e simili.

Un esempio? Tra le esigenze odierne in assoluto più importanti ricordiamo l’ottimizzazione dello spazio. Puoi quindi studiare e scoprire il più possibile sull’argomento e andare alla ricerca di tutte quelle aziende che offrono le migliori soluzioni. Dopo aver creato il tuo prodotto digitale, che in gergo prende il nome di infoprodotto, puoi venderlo online! Puoi venderlo tramite il tuo blog oppure le tue pagine social, ma ovviamente prima devi far crescere il tuo spazio digitale in modo che le persone si fidino di te.