Scegliere la cappa da cucina con la realtà aumentata

Un numero sempre crescente di aziende si serve delle più moderne tecnologie per migliorare l’esperienza dei clienti con i propri prodotti. Le realtà che hanno reso le nostre vite più funzionali e tecnologicamente avanzate con l’introduzione di prodotti per la domotica e dispositivi smart nelle nostre case sono innumerevoli. Tra queste, molte hanno deciso di fare uso della tecnologia per facilitare e rendere più consapevole l’acquisto per i propri clienti, grazie a sistemi innovativi che aiutano a scegliere il miglior articolo da acquistare sulla base delle proprie esigenze.

 

Ne è un esempio Faber, eccellenza del Made in Italy leader nella produzione delle cappe da cucina, che con l’aiuto della realtà aumentata ha dato la possibilità a privati e progettisti di poter comprendere qual è il modello di cappa più indicato per ogni ambiente domestico. In particolare, sono tre le funzionalità presentate alla Milano Design Week dello scorso anno e messe a disposizione della clientela da Faber: la visualizzazione in 3D dei prodotti, lo sfruttamento della realtà aumentata tramite dispositivi mobile e infine la possibilità di scaricare il render 3D delle cappe da cucina in diversi formati.

 

  1. Visualizzare le cappe a 360° direttamente online

 

All’interno del suo sito web, Faber offre la possibilità di visualizzare in 3D molte delle sue cappe filtranti e aspiranti. Basta fare click sul modello 3D del prodotto e tenere premuto nella direzione desiderata per ottenere una visualizzazione a 360° della cappa selezionata. In questo modo, qualsiasi cliente può verificare direttamente dal sito online le caratteristiche della cappa di suo interesse da ogni angolatura e comprendere se si tratta del modello giusto per forma e design.

 

  1. Ambientare la cappa in anteprima nella cucina di casa

 

Un’altra innovativa soluzione Faber presentata al Fuori Salone 2019 è dedicata a chi non riesce a decidersi tra più modelli di cappa o fatica a immaginarsi quale potrebbe essere il risultato finale nel proprio ambiente domestico e consiste nella possibilità di avvalersi della realtà aumentata per visualizzare come le cappe Faber si ambientano nella propria casa. Inserendo il proprio tablet o smartphone all’interno del visore Faber, si può facilmente capire come i diversi modelli si adattano alla propria cucina.

 

  1. Progettare la cucina con il render 3D

 

La progettazione di una nuova cucina in molti casi non interessa esclusivamente i proprietari, ma anche i designer incaricati del rinnovamento della casa. Faber ha pensato anche a loro, offrendo un servizio innovativo a tutti i professionisti. Previa registrazione, sul sito è infatti possibile effettuare il download del render in 3D di numerose cappe Faber nei formati .3ds .obj .dwg e .fbx, per poterli inserire comodamente all’interno dei propri progetti di design.

 

Mettendo la realtà aumentata al servizio di clienti e progettisti, Faber è stato in grado di offrire delle soluzioni utili e di semplice utilizzo sia per i clienti che per gli addetti ai lavori e di facilitare così la scelta di un elettrodomestico di grande impatto sull’efficienza e il design della cucina.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi