Arredare una cameretta per due bambini: idee salvaspazio e consigli

Arredare una cameretta per due bambini: idee salvaspazio e consigli

Se presente uno spazio ampio, non c’è nessun problema di sorta: riuscire a combinare l’arredo è molto facile, anche se la stanza è destinata a due bimbi.

Viceversa, quando la cameretta è davvero piccola, può essere difficoltoso riuscire a trovare il cosiddetto “bandolo della matassa”: cerchiamo di inserire tutto il necessario, e inevitabilmente qualcosa rimane escluso per via della scarsa metratura.

Eppure gettare la spugna non è un’opzione concessa: questo perché esistono effettivamente delle idee intelligenti e furbe per risparmiare metri, e per arredare una piccola camera per due bambini.

Quali sono queste opzioni?

Camere piccole: come risparmiare spazio con l’arredo?

Un obiettivo che parte necessariamente dalle soluzioni per i due letti: anche per via del fatto che, spesso, sono proprio queste componenti a rendere impraticabile una cameretta.

E quindi come fare?

Una delle migliori opzioni è anche un grande classico: il letto a castello, che permette di dimezzare lo spazio occupato dai letti.

Anche le strutture già composte da armadio e letti sono una soluzione intelligente: gli armadi, infatti, si trovano collocati proprio sopra il letto.

arredare cameretta per bambini

arredare cameretta per bambini

Questo permette di risparmiare molto spazio, aggiungendo anche una spruzzata di stile alla stanzetta.

Dove trovare queste e altre soluzioni?

Ad esempio su negozi di mobili online come Duzzle.it, ideali per cercare le soluzioni adatte alle proprie esigenze in tutta tranquillità e comodamente da casa.

Esistono altre idee utili per andare a caccia di centimetri?

Il letto contenitore, ma anche i letti a soppalco, dallo stile inconfondibile.

Infine, persino i letti a scomparsa sono ottimi per questo scopo.

Come separare la cameretta per creare due spazi?

Alle volte i bambini pretendono, giustamente, di avere ognuno il proprio spazio: quando la camera è piccola, però, molti gettano la spugna per ovvie difficoltà logistiche.

Nonostante sia difficile, è comunque possibile separare la cameretta per creare due spazi divisi, seppur parzialmente.

Ma come fare?

Le tende sono la soluzione più tradizionale in assoluto: sono economiche, semplici da montare e da togliere, e di fatto non occupano spazio.

Un’idea più elaborata è la quinta con serramento in cartongesso: farne realizzare una su misura costa, ma è anche possibile costruirla con un po’ di sano fai da te.

Poi c’è il separé, una sorta di via di mezzo fra le due precedenti soluzioni: è meno impegnativo rispetto alla quinta, ma è anche più elegante delle tende.

Fra l’altro, i separé sono anche facili da personalizzare, per via delle aste verticali allungabili a seconda dell’altezza dal pavimento al tetto.

Queste aste, una volta allungate nella giusta misura, possono essere poi bloccate da dei meccanismi a serraggio.

Infine, l’ultima soluzione è la libreria componibile.

Fonte: Arredare una cameretta per due bambini: idee salvaspazio e consigli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi