Come migliorare l’efficienza energetica in casa

L'efficienza energetica è di fondamentale importanza non solo per avere una casa fresca in estate e calda in inverno, ma anche per evitare sprechi energetici che inevitabilmente incidono pesantemente sulla bolletta finale e quindi sul bilancio familiare. Come migliorare l'efficienza energetica in casa? Innanzitutto bisogna andare a perfezionare l'isolamento termico affidandosi ad un centro vendita serramenti a Udine o in qualsiasi altra città, poiché secondo uno studio condotto da Legambiente gli enti che rilasciano le certificazioni energetiche eseguono controlli molto blandi e poco veritieri. Esistono diverse soluzioni per migliorare l'efficienza energetica domestica, come la creazione di cappotti termici, l'isolamento del sottotetto o la sostituzione della vecchia caldaia con una a condensazione.

Tra i vari elementi su cui si può andare a lavorare vi sono gli infissi. Gli infissi delle vecchie finestre spesso sono logori e non garantiscono una buona efficienza energetica, la cosa migliorare è sostituirli. Bisogna fare molta attenzione al materiale scelto, che deve avere un'alta capacità termoisolante. In tal senso uno dei prodotti migliori sul mercato sono i serramenti in pvc a taglio termico, che garantiscono un notevole isolamento termico e sono caratterizzati da una trasmittanza termicaridotta. I serramenti in pvc sono quindi in grado di trattenere il calore riducendone al minimo la dispersione, assicurando una casa asciutta, calda e poco umida, con notevoli vantaggi anche per la salubrità degli ambienti interni.

Così come gli infissi anche i vetri rivestono una notevole importanza per garantire l'efficienza energetica alla casa. In particolare i vetri basso emissivi appaiati con vetrocamera prevedono la presenza di gas argon, che riduce al minimo la dispersione di calore. Una valida alternativa è rappresentata dai serramenti con vetri caratterizzati da un fattore di rifrazione elevato, capaci cioè di far "rimbalzare" i raggi del sole. Questa caratteristica è di fondamentale importanza soprattutto in estate, poiché questi vetri riflettendo il sole evitano il surriscaldamento delle stanze, senza la necessità di accendere l'aria condizionata con un conseguente risparmio energetico ed anche economico.

Migliorare l'efficienza energetica nella propria abitazione è di fondamentale importanza per garantirsi un'aria salubre in casa, che evita la formazione di muffe e di umidità, ma anche per ottenere un notevole risparmio energetico con un taglio netto della bolletta. Altro aspetto da non sottovalutare è il basso impatto ambientale garantito da una buona efficienza energetica della casa, con un aiuto non indifferente all'ambiente circostante. In tal modo infatti non sarà necessario tenere accesi i condizionatori in estate o il riscaldamento in inverno 24 ore su 24. Inoltre esistono degli appositi incentivi per chi installa infissi certificati o apporta modifiche finalizzate al miglioramento dell'efficienza energetica, con detrazioni e agevolazioni fiscali molto interessanti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi