Gué Pequeno scintillante per la prima data del tour: la tuta è realizzata con 75mila cristalli

Gué Pequeno scintillante per la prima data del tour: la tuta è realizzata con 75mila cristalli

Gué Pequeno è il rapper milanese che, dopo aver cantato nel Club Dogo, ha cominciato la sua carriera da solista. Lo scorso sabato ha dato il via al suo Sinatra Tour, partito proprio dal capoluogo lombardo, per la precisione dal Forum di Assago che ha registrato il sold-out, dove ha dimostrato di essere un vero e proprio re di stile. Ad attirare l’attenzione del pubblico non sono stati solo gli ospiti speciali, da Mahmood a Sfera Ebbasta, fino ad arrivare a Marracash, Carl Brave, Frah Quintale ed Elettra Lamborghini, ma anche il look del cantante, che ha fatto la prima grande apparizione sul palco con una scintillante e preziosa tuta di Swarovski.

La tuta ricoperta di Swarovski di Gué Pequeno

Lo scorso sabato il forum di Assago di Milano è stato letteralmente infiammato da Gué Pequeno, che ha registrato il sold-out in occasione della prima del suo Sinatra Tour. Il rapper non poteva che scegliere un look che facesse “girare la testa” ai fan per il debutto sul palco. Ha fatto la sua grande apparizione vestito come un pugile che entra sul ring con tanto di vestaglia di raso nera e rossa tenuta abbottonata in vita, tolta poco dopo l’inizio della prima canzone. A questo punto ha rivelato una tuta scintillante realizzata con ben 75.000 Swarovski firmata Iuter, abbinata a dei guanti Philipp Plein e agli occhiali da Cayenne, la nuova montatura della linea Mykita Mylon. Per completare il tutto non potevano mancare delle scarpe esclusive, ovvero le sneakers tributo a Michael Jackson di Giuseppe Zanotti. Insomma, Gué Pequeno ha dimostrato di essere anche re di stile oltre che delle classifiche e, come ogni rapper che si rispetti, non può fare a meno di ostentare la sua ricchezza. Anche nelle prossime date del tour sfoggerà l’esclusiva tuta realizzata appositamente per lui con i cristalli Swarovski? L’unica cosa certa è che con tutti quei dettagli scintillanti è impossibile che passi inosservato.

I look degli ospiti del concerto di Gué Pequeno

Il primo concerto del Sinatra Tour di Gué Pequeno non è stato un “One man show”, ha visto anche diversi artisti ormai diventati simbolo della musica rap e pop salire sul palco a duettare con lui. Mahmood, il vincitore di Sanremo, ha sfoggiato una delle sue solite camicie originali abbinata a un pantalone oversize portato con le sneakers bianche, Sfera Ebbasta ha invece puntato su dei jeans skinny, una t-shirt stampata, un bomber giallo fluo e dei maxi occhiali da sole, mentre Marracash su una maxi tuta nera e grigia con una giacca in latex. Sul palco del Forum di Assago non potevano mancare le donne: se da un lato Elettra Lamborghini si è confermata la regina delle provocazioni con un aderentissimo body total white dalle trasparenze audaci che lasciava intravedere il piercing vaginale, Elodie è apparsa più “sobria” con un minidress di paillettes argentare e dei sandali con i tacchi a spillo. Insomma, più che un concerto, quello di Gué Pequeno è stato uno show a 360 gradi: quali saranno le sorprese della prossima tappa?

Fonte: Gué Pequeno scintillante per la prima data del tour: la tuta è realizzata con 75mila cristalli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi