Rifiuti di plastica: tante idee, nessuna vera soluzione definitiva

I rifiuti di plastica sono sempre più presenti nell’ambiente terrestre, ma anche marino. Le idee per smaltire questo materiale, così altamente inquinante, sono tante. Tuttavia, finora nessuna è diventata la vera e definitiva soluzione per salvare il nostro pianeta.

Rifiuti di plastica: recupero energetico o riciclo?

Il sistema di riciclaggio della plastica comprende non solo tale processo, ma anche le fasi a monte come la raccolta differenziata dei rifiuti di plastica, il loro trasporto, lo stoccaggio e la loro movimentazione. Un sistema di riciclaggio praticabile non deve solo fornire un vantaggio ecologico rispetto allo smaltimento di un prodotto e alla fabbricazione di uno nuovo, ma essere anche economico da gestire. Ovvero deve esserci un mercato per la plastica riciclata resistente alle fluttuazioni dei prezzi e il sistema deve essere finanziato in modo sicuro.

Che sia meglio riciclare i rifiuti di plastica o trattarli per il recupero energetico negli inceneritori o nei cementifici dipende da molti fattori diversi. In sostanza, il riciclo della plastica è da preferire al recupero energetico, perché con il riciclo non si perde l'energia necessaria per produrre la plastica. Tuttavia, in singoli casi il successo del sistema dipende dalla qualità del materiale raccolto (omogeneità e pulizia), dall'efficienza della raccolta (punti di raccolta/infrastruttura/logistica ben sviluppati) e dall'efficienza del processo di riciclaggio, nonché la commerciabilità del riciclato.

In generale, il riciclo di plastiche selezionate e incontaminate aggiunge un valore all'ambiente maggiore rispetto a quello delle raccolte miste di plastica, che devono essere smistate e pulite con uno sforzo considerevole. Dal punto di vista ecologico, quindi, va anzitutto ottimizzata la qualità del materiale raccolto, mentre forzare aumenti delle quantità o delle quote raccolte può pregiudicare il valore ambientale del riciclo.

Riciclaggio dei rifiuti di plastica dal commercio e dall'industria

Il commercio, l'industria e l'agricoltura consumano spesso grandi quantità di materie plastiche. Di norma il riciclo avviene dopo l'uso in quantità abbastanza elevate, selezionate e in alcuni casi non contaminate (es. film per avvolgimento pallet). Tali rifiuti sono normalmente adatti per il riciclaggio. Tuttavia, questo potenziale è attualmente sfruttato solo parzialmente. Ad esempio, poco meno di un quarto dei film in PE provenienti dal commercio, dall'industria e dall'agricoltura viene riciclato.

È principalmente dovere dell'industria ottimizzare lo smaltimento dei rifiuti al fine di migliorare la chiusura delle fasi del ciclo di vita.

Riciclaggio dei rifiuti di plastica dalle famiglie

Molti consumatori vogliono riciclare i loro rifiuti di plastica e quindi raccolgono sempre più i loro rifiuti di plastica separatamente. Oltre alla raccolta di bottiglie per bevande in PET, pratica fondata negli anni '90 e che ha riscosso molto successo, negli ultimi anni i rivenditori hanno introdotto raccolte separate di bottiglie in PE con tappo (ad es. bottiglie di latte e shampoo). Il concetto di fondo è che il commercio e l'industria stanno costruendo sistemi di raccolta efficaci sulla base di misure volontarie. Anche qui è importante che i rifiuti di plastica raccolti siano in gran parte riciclati.

Tuttavia, non esiste un processo di riciclaggio che riesce a coprire tutte le diverse plastiche raccolte, né il riciclaggio è sempre utile per ragioni tecniche o economiche. E/o potrebbe non esserci un mercato utile. D'altra parte, le sostanze estranee nella raccolta e gli alti livelli di contaminanti nelle plastiche raccolte riducono il volume che può essere riciclato e la qualità del riciclato. Ciò è dovuto da un lato all'enorme eterogeneità delle materie plastiche e dall'altro all'ampia varietà di additivi.

Conclusione

Sempre più territori regionali, associazioni e fornitori di servizi privati stanno testando ulteriori sistemi di raccolta e riciclaggio, alcuni dei quali potrebbero soddisfare le condizioni sopra indicate. A parte questo, la riciclabilità delle nuove plastiche sta cambiando a causa della ricerca e delle normative. Naturalmente, le iniziative sono tante e sono tutte atte a promuovere la raccolta e il riciclaggio della plastica. Tuttavia, bisogna dimostrare che il futuro del riciclaggio della plastica deve essere orientato sulla base di relazioni e proposte concrete di azione.

https://www.sandeisrl.it/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi