Pulito perfetto con i pavimenti di nuova generazione

Il mondo dell’edilizia è in continua evoluzione, cambiano i materiali utilizzati, questi sono sempre più efficienti e in grado di migliorare la qualità della vita, proprio come i nuovi pavimenti con ceramica antibatterica, perfetti per casa, ma anche cliniche, ospedali e luoghi in cui l’igiene è essenziale.

L’igiene al primo posto

È il sogno di tutti: un pavimento sempre igienizzato, sempre pulito senza troppi sforzi. Ora il sogno è diventato realtà infatti le nuove tecnologie mettono a disposizione materiali high tech che permettono di avere un pavimento sempre al top, ma soprattutto senza batteri. Come si può rendere antibatterico un pavimento? La risposta è molto semplice, infatti le aziende che producono ceramiche utilizzato un sistema fotocatalitico che grazie alla combinazione di effetti tra diversi elementi: luce, ossigeno, umidità e biossido di titanio, attiva diversi effetti. Tra questi vi è l’effetto antibatterico, si tratta quindi di ceramiche in grado di eliminare quasi totalmente batteri pericolosi come l’Escherichia Coli e lo Staphylococcus Aureus Methicillin-resistant, un pericoloso batterio resistente alle cure antibiotiche. Il sistema fotocatalitico può essere definito anche anti-inquinamento questo perché l’azione combinata di luce e ossigeno è in grado di abbattere sostanze come la formaldeide che come tutti sanno è utilizzata nella lavorazione dei mobili ed è particolarmente pericolosa, ma soprattutto presente nelle case nuove.

Pulizia più facile con le nuove ceramiche

Le nuove ceramiche hanno proprietà idrofile, cioè sono in grado di facilitare la pulizia delle superfici anche senza l’uso di detergenti aggressivi. Questo principio vale soprattutto per l’esterno in cui in caso di pioggia l’acqua porta via con sé lo sporco e lascia pavimenti puliti senza alterare i colori delle ceramiche. Proprio per questo è consigliata l’applicazione di queste ceramiche anche come rivestimento per esterni e per interni facilitando la pulizia delle superfici verticali. Queste sono sono alcune delle caratteristiche delle ceramiche di nuova generazione, ma ovviamente affinché siano mantenute inalterate tutte le proprietà elencate, frutto di costante ricerca, è bene che sia particolarmente curata la posa in opera.

Come trovare professionisti per la posa in opera

Oggi trovare dei professionisti in grado di realizzare una corretta posa in opera dei pavimenti e dei rivestimenti non è semplice. proprio per questo nasce Instapro.it: una piattaforma attraverso la quale è possibile trovare tutti i professionisti del mondo dei lavori in edilizia. Funziona in modo semplice, infatti una volta entrati nel sito è possibile compilare la richiesta di preventivo, più la stessa è dettagliata più il servizio reso sarà di qualità elevata. Una volta inviata la richiesta questa viene segnalata alle imprese che eseguono, nella zona di riferimento, il tipo di lavoro richiesto. Queste entro 24 ore inviano un preventivo.

Professionisti verificati per un lavoro a regola d’arte

Perché scegliere Instapro.it per chiedere i preventivi per la posa in opera di ceramiche antibatteriche? Per il semplice fatto che si tratta di un prodotto high tech che richiede professionisti qualificati e tutti quelli presenti sulla piattaforma sono già verificati e quindi vi è la certezza di avere a che fare con professionisti qualificati e seri. Grazie ad Instapro.it è possibile coniugare stile e high tech di materiali innovativi in grado di assicurare elevata igiene alla corretta posa in opera dei pavimenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi