Consigli e tendenze d’arredo all’ultima moda: cosa dicono gli esperti

Cosa raccomandano gli esperti di arredi di interni per il 2020? Quali sono le tendenze più seguite e apprezzate? In questo breve approfondimento abbiamo raccolto i trend per l’arredo più esclusivi del 2020 e siamo felici di presentarteli per darti ispirazione e qualche idea per rinnovare gli ambienti della tua casa. Cominciamo subito con la stanza principale di ogni casa che si rispetti: la cucina.

 

Cucine open space e formati maxi

Per molti la cucina è il cuore di un’abitazione perché è il luogo dei buoni odori, del cibo e della condivisione. Quest’anno la cucina è stata interpretata in modalità open space. Hanno avuto grande risalto i pianali a isola e i formati open space per rendere gli ambienti ambi e accoglienti. L’ampiezza delle stanze calza a pennello con il ritrovato bisogno di minimizzare l’ingombro superfluo e rendere la casa vivibile e respirabile ma, soprattutto, facile da pulire. È per questo che potresti trovare molto interessante questo tavolo da pranzo con sedie a scomparsa che riassume efficacemente la tendenza a recuperare spazio da destinare all’abitabilità. Le cucine, quindi, tornano ad essere grandi stanze ampie fuse con le living o le stanze da pranzo.

 

Colori a contrasto e decorazioni geometriche

Tra le decorazioni e le colorazioni di pavimenti e pareti quest’anno vincono i contrasti e le forme geometriche. I primi hanno l’obiettivo di dare profondità agli spazi neutri e a far risaltare i dettagli dell’arredo con colorazioni che spiccano su sfondi scuri e opachi. Il contrasto più amato è stato il classico bianco/nero ma per chi vuole dare un tocco di colore aggiuntivo e di vivacità le colorazioni più gettonate del 2020 sono state il verde acceso o verde menta, l’azzurro cielo ed il global pink.

Quest’ultimo è una particolare declinazione accesa del precedente millenial pink che si adatta a pavimenti e pareti e ha trovato grande applicazione e versatilità per tutte le stanze di casa. Per gli amanti dell’ordine rigoroso invece non possono mancare i motivi geometrici che rendono gli ambienti precisi e lineari dando la piacevole sensazione di pulizia, essenzialità e compostezza. Anche le carte da parati hanno avuto un interessante momento di popolarità e le fantasie più apprezzate sono state quelle floreali che assicurano energia e vitalità anche agli ambienti meno luminosi come i bagni.

 

Arredi essenziali per vivere meglio gli spazi

La parola d’ordine dell’arredo di tendenza del 2020 è essenzialità che si declina in mobilio longilineo, minimale e poco ingombrante. Gli spazi abitativi sono stati ridisegnati per offrire alle persone il gusto di vivere la propria abitazione senza troppi fronzoli e semplificando gli spazi anche in termini di pulizie e igiene. Non a caso ci troviamo nell’era dell’ordine, del fare spazio e del liberarsi di ciò che non utilizziamo più lasciando fuori dalle nostre vite il superfluo. Per questo si prediligono gli arredi essenziali e la quasi assenza di artifizi decorativi su ripiani e mensole. Dopotutto l’ordine è il miglior modo per rilassare la mente ed essere più produttivi e di buon umore: lo sapevi?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi