Gli arredi necessari per l’ufficio

Gli arredi necessari per l

L'arredamento di un ufficio è molto importante quasi come quello di una casa, è infatti il luogo dove si trascorrono molte ore della giornata, è indispensabile quindi ricreare un ambiente piacevole e stimolante in cui lavorare, ma allo stesso tempo esteticamente curato.

Oltre a rappresentare l'immagine del brand, deve rispecchiare la personalità di coloro che lo vivono, sentirsi a proprio agio aiutare a dare di più, facilita la concentrazione e di conseguenza la produttività.

Arredi necessari

La scelta degli arredi si basa su pochi elementi essenziali: comodità, funzionalità, resistenza e confortevolezza, per adattarsi al meglio alle esigenze dei lavoratori.

Si inizia con il piano di lavoro, ovvero la scrivania, elemento principale disponibile nei materiali più versatili, come il classico ed intramontabile legno con una forma pulita e lineare o il semplice, ma elegante vetro che da luce all'ambiente.

Non può certo mancare una libreria dove riporre libri e documenti vari, darà un tocco professionale alla stanza, e sarà allo stesso tempo funzionale per accogliere i vari fogli sparsi in giro

La scelta della sedia

Quando si trascorrono molte ore in ufficio è molto importante la scelta della seduta, con schienale ergonomico ed alla giusta altezza rispetto alla scrivania, per non affaticare sia le braccia che la schiena. Per questo ci viene in aiuto il portale www.sedie.org per la scelta della giusta sedia da ufficio.

Una scorretta postura esercita una notevole pressione alle vertebre lombari, con conseguenti disturbi per la colonna vertebrale ed il sistema muscolo-scheletrico.

La giusta regolazione dello schienale permette di avere la schiena dritta e gli occhi all'altezza del monitor, migliora e stimola la circolazione, aiuta la colonna vertebrale a mantenere le sue normali curve fisiologiche permettendo una migliore respirazione.

Scegliete quella dotata di comode rotelle che facilitano gli spostamenti nei vari punti della stanza, è possibile regolare l'altezza del poggia testa e dello schienale, nonché quella del sedile e dei braccioli, molte sedute realizzate in memory foam sono in grado di memorizzare la postura dell'utilizzatore.

Per usufruire di un maggior comfort nei momenti di pausa in molti modelli è possibile reclinare simultaneamente sia lo schienale che la seduta.

L'illuminazione

Un fattore molte volte sottovalutato è l'illuminazione, spesso si ricorre a luci troppo forti o peggio ancora ad una scarsa luminosità, l'ideale sarebbe il giusto abbinamento della luce naturale con quella artificiale.

Oltre a quelle da tavolo e da parete si possono considerare quelle a terra, con una luce più calda e con una maggior diffusione, valutare la corretta direzionalità del fascio luminoso evita la formazione di zone d'ombra o abbagliamenti sui monitor o sui piani di lavoro, ed assicura ai dipendenti delle ottimali condizioni di lavoro.

I soprammobili che arredano

E' importante anche la scelta dei piccoli complementi d'arredo come quadri a tema, soprammobili o piccoli dettagli come fotografie o piante verdi che creano un ambiente più rilassante e meno formale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi