Come abbellire il proprio giardino con l’arredo: alcuni consigli

La cura e la manutenzione del proprio giardino non riguardano soltanto le piante, i fiori o il rivestimento del prato. Gli spazi verdi pertinenti alla propria abitazione, infatti, possono essere valorizzati anche utilizzando specifici complementi d’arredo, così da rendere lo spazio funzionale e confortevole: in questo articolo vedremo come scegliere e disporre gli arredi in maniera ottimale, così da conferire un tocco gradevole e personale al giardino di casa.

Cos’è l’arredamento da giardino

Quando si parla di ‘arredamento’ da giardino o, più in generale, di ‘complementi d’arredo’, ci si riferisce non soltanto a elementi di mobilio da esterno, come ad esempio tavoli e tavolini, sedie, panchine e simili. In realtà, si fa riferimento ad una gamma molto più ampia di oggetti e materiali che servono a decorare ed abbellire il giardino, tanto quanto l’arredo e i complementi da interno servono a personalizzare gli ambienti di ogni casa. Pertanto, l’arredamento da giardino include vasi (di terracotta o di metallo), fioriere in metallo (lineari o angolari), amache, cornici e recinzioni per le aiuole, lanterne, portatubi decorativi e sagome di animali.

Come scegliere gli arredi da giardino

La scelta dell’arredo per il giardino dipende, anzitutto, dalla conformazione delle aree verdi e dallo spazio a disposizione. Nel caso in cui si abbia a disposizione molto spazio, compresa una veranda piastrellata o un gazebo, l’arredamento del giardino può includere tavoli, sedie, panche e un’amaca, purché vengano disposti in maniera funzionale per utilizzare al meglio gli spazi. Per quanto riguarda i giardini piccoli, invece, le possibilità di scelta sono fisiologicamente minori: è impensabile piazzare tavoli e sedie lì dove rischierebbero di rendere angusti gli spazi esterni. Ragion per cui, nel caso in cui lo spazio a disposizione non sia particolarmente ampio, è consigliabile concentrarsi sulla sistemazione delle aiuole, dei fiori e delle varietà di piante già presenti o che si intendono mettere a dimora per meglio valorizzare il proprio angolo di verde domestico. Quando si progetta di arredare un giardino, oltre allo spazio bisogna tenere in conto anche delle caratteristiche dello stesso; in particolare, alcuni elementi – come ad esempio un vialetto o un albero adulto – che non possono essere modificati (se non con interventi radicali) contribuiscono a definire l’aspetto del giardino, condizionando le possibilità di arredo.

Valorizzare il giardino con i complementi d’arredo

Una volta individuati gli interventi e le modifiche che possono essere apportate al giardino, è possibile scegliere i mobili e i complementi di arredo. Poiché le possibilità sono numerose, per meglio orientarsi tra le tante opzioni a disposizione (specie per quanto riguarda l’oggettistica), è consigliabile sfogliare il catalogo digitale di un portale online specializzato, come ad esempio Mygreenhelp.com, per avere un’idea più chiara dei complementi d’arredo e degli articoli acquistabili per il proprio giardino. Per le aiuole, ad esempio, possono servire elementi di definizione, come cornici o recinzioni, così da proteggere fiori e arbusti dai danni che possono provocare gli animali domestici (i cani in particolare). I vasi più grandi (così come le coppe portapiante) ben si prestano a fungere da elemento di raccordo con una zona pavimentata, magari agli angoli di una veranda o all’intersezione tra due vialetti pavimentati. Le fioriere con scaffali (etagere, in gergo tecnico) rappresentano invece un’ottima soluzione per i giardini con poco spazio, sia perché consentono un maggiore sviluppo in verticale, sia perché permettono di regolare l’esposizione al sole in base alle necessità delle diverse varietà floreali. Se si ha a disposizione molto spazio, invece, si possono realizzare grandi aiuole, rifinendole con ghiaia e pietrisco di colore chiaro, da arricchire con sagome di animali, in legno o in metallo. Per quanto riguarda gli arredi tradizionali, tavoli e sedie in metallo – con decorazioni in stile floreale – sono la soluzione più spendibile in qualsiasi giardino, unendo funzionalità e design

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi