Condensa sulle finestre? Come eliminarla

Con l’arrivo delle stagioni più fredde dell’anno, quando le temperature iniziano a scendere, è possibile che sulle finestre si formino gocce di umidità o un sottile strato di brina.

La condensa si verifica quando l'aria calda si scontra con le superfici fredde, o quando c'è troppa umidità in casa e crea acqua, acqua che si raccoglie sotto forma di goccioline. Ciò è particolarmente comune in inverno, quando il sistema di riscaldamento centralizzato si accende nelle ore più fresche del mattino e della sera. Sebbene la condensa in sé non sia un problema, se non trattata nel modo giusto, può causare la formazione di macchie umide in cui è facile far crescere la muffa e questo può essere dannoso per la salute di tutta la famiglia, oltre a danneggiare le pareti di casa.

Quali problemi può causare un eccesso di umidità in casa?

  1. Problemi di salute. Muffe e funghi prosperano in aree umide con molto materiale organico, come legno, gesso e alcuni tipi di isolamento. Quando inalate o ingerite, le muffe sono note per causare reazioni allergiche, irritazioni e infezioni, problemi respiratori cronici, vertigini, letargia e attacchi di asma nelle persone predisposte.
  2. Danni alla casa. Un’eccessiva umidità può causare il deterioramento dell’intera struttura, la formazione di bolle con conseguente desquamazione della vernice, macchie antiestetiche su pareti e soffitti, pavimenti marci, e danni alle fondamenta.

Come fare per eliminare la condensa dalle finestre? Ecco alcuni consigli utili

 

Asciugare i vestiti all’aperto

Se possibile, provate ad asciugare i vestiti all'aperto per evitare che in casa si accumuli l'umidità in eccesso. Se non avete balconi o spazi esterni a disposizione stendete i panni bagnati in bagno, o in un’unica stanza, cercando di tenere, per quando possibile la porta chiusa e le finestre aperte, finché i vestiti non saranno completamente asciutti.

Chiudere le porte della cucina e del bagno

I bagni e le cucine sono i peggiori responsabili della creazione della condensa in casa. Quando si cucina, si fa bollire l’acqua o si fa la doccia, dovete assicurarvi che le porte della cucina o del bagno siano chiuse per evitare che l'umidità dell'aria penetri nelle stanze più fredde.

Areare le stanze sia la mattina che la sera

La mattina appena svegli aprite tutte le finestre ed areate le stanze, la respirazione è una delle principali cause di condensa, consigliamo di fare lo stesso la sera per contribuire a migliorare la ventilazione del vostro appartamento.

Asciugare le superfici bagnate

Dopo aver ventilato le stanze, se la condensa non è stata eliminata, consigliamo di passare un panno in microfibra assorbente per asciugare del tutto le finestre o le superfici ancora bagnate.

Usare un deumidificatore

Se la questione condensa è un problema che non riuscite a risolvere, potreste optare per un deumidificatore da accendere di tanto in tanto nelle stanze più umide, come il bagno, la cucina o la lavanderia.

Installare dei nuovi infissi

Se il problema della condensa sulle finestre è molto frequente, e non riuscite a porvi rimedio, potrebbe essere arrivato il momento di sostituire i vecchi serramenti con nuovi infissi. In commercio ce ne sono di tutti i tipi, come gli infissi in alluminio, gli infissi in pvc, gli infissi in legno e anche delle tipologie di infissi con materiale misto.

La sostituzione degli infissi porta con sé numerosi vantaggi, a partire dal risparmio in bolletta e rispetto dell’ambiente grazie all’alto livello di isolamento termico. Non trascurando il fatto che donerete un nuovo look al vostro appartamento, una maggiore sicurezza, un maggiore isolamento acustico e la riduzione (o l’azzeramento) dei costi di manutenzione.

Casa mia Ristrutturazioni Roma si occupa di installazione di infissi a Roma, collabora da anni sul territorio laziale con le più importanti aziende di produzione di infissi da interno, con la consapevolezza che l'importanza della qualità del design e dell'innovazione, unitamente a un corretto e funzionale intervento di ristrutturazione, si ripercuoteranno nella vita della propria clientela determinandone la bontà del loro benessere nell'abitare e nel vivere la casa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi